Consultazione – Pratiche agli atti d’archivio

Descrizione:
Il Servizio Archivistico, istituito ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (Disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa), si occupa della gestione degli atti del Comune in ogni fase, a partire dalla registrazione di protocollo, fino alla conservazione in archivio.
L’archivio è la raccolta organica e ordinata degli atti del Comune, formatasi nel corso dell’attività amministrativa. E’ suddiviso in tre sezioni:
archivio corrente, costituito dalle pratiche in corso;
archivio di deposito, costituito dalle pratiche concluse, ma che mantengono ancora una rilevanza a fini giuridici e operativi;
archivio storico, costituito da pratiche concluse da oltre quaranta anni, selezionate per la conservazione permanente in considerazione della valenza storico-culturale.
Per l’accesso ai documenti delle sezioni corrente e di deposito si applica la normativa di cui alla Legge 7 agosto 1990 n. 241 (Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi).

Adempimenti:
Per la richiesta di consultazione dell’Archivio storico comunale si dovrà presentare richiesta all’ufficio Protocollo comunale allegando fotocopia di documento di identità,, inviando un messaggio di Posta Elettronica Certificata a info@pec.comune.bagnatica.bg.it(link sends e-mail) oppure da inviare tramite fax al n. 035.689.535. Vi invitiamo a leggere il codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi storici (ex D.Lgs.196/2003).

Costi:
costo copia
€ 0,10 a copia formato A4 b/n
€ 0,20 a copia formato A3 b/n

Condividi:
Argomenti